Da sempre la famiglia Marini ha interpretato la terra come un valore interiore, come un intimo momento di appartenenza ad un territorio ed un legame alla gente, la gente di Calabria. Per essa e con essa svolge da oltre 300 anni le proprie attività, coniuga i propri prodotti, esprime i propri valori.
Ci si ritrova ancora oggi nei secolari uliveti, gli stessi di sempre, a capire come sarà la stagione, cosa deciderà la terra ed il tempo.
Ma vedere nella propria storia è solo l’inizio di una tenacia che si attua nel presente, utile per guardare al futuro. In questa frase l’essenza dell’attività della famiglia. Produzioni che partono dalla storia, che si infondono con le migliori tecnologie attualmente disponibili, per avere come risultato un prodotto che può guardare al futuro.
Quando ad inizio secolo ci si è dotati del più moderno frantoio della regione, forse già si sapeva che esattamente un secolo dopo, la stessa azienda, avrebbe portato in Calabria tra i primi frantoi a controllo numerico.
La correlazione tra passato, presente e futuro è l’espressione di chi siamo.
Il delicato profumo dei nostri agrumi nella loro fioritura di maggio si sposa e si coniuga con la fragranza dell’olio che scorre pacioso nella prima molitura di ottobre, così come questo si lega alle potenti note ed ai delicati profumi che emergono dalle fatiche di vendemmia gioiose ecco in questi 3 prodotti, agrumi, olio e vino, si coniuga l’attività della nostra famiglia, ed in questi 3 valori, terra, uomini e innovazione si esplica il motivo dei nostri primi 300 anni di attività agricola.

 

Azienda